What else?
Home
Certificazioni
Eventi
Corsi di Formazione
Notizie
Rassegna Stampa
Link Utili
Informativa sulla privacy
Il Feed di Xronos
Aggiungilo ai tuoi Rss Aggiungilo ai tuoi Rss
I piu' letti
 
Analisi e Troubleshooting di reti LAN
Le reti locali, quando obsolete o non adeguatamente progettate, possono sperimentare problemi di lentezza nel trasferimento delle informazioni.

Tale condizione può verificarsi, ad esempio, nel caso di una Lan inizialmente concepita per realtà aziendali che, nel tempo, subiscono modifiche ed evoluzioni: il numero di utenti che la popolano può sensibilmente aumentare o può sorgere l’esigenza di implementare successive nuove applicazioni e servizi importanti, come il VoIP, lo Streaming Video, ecc.

Entrambi i fattori conducono ad un incremento della percentuale di utilizzo della rete e delle risorse che su di essa sono allocate e sono potenzialmente causa di peggioramento delle prestazioni complessive in termini di banda. Una conseguenza piuttosto frequente, è la presenza di flussi elevati di traffico di broadcast, ovvero di comunicazioni del tipo uno a tutti, impiegate da alcuni protocolli di rete e che, comportando una saturazione della banda disponibile, devono essere necessariamente poste sotto controllo.

In definitva, le variazioni sostanziali nella quantità e nella tipologia di traffico, rispetto ai parametri per cui la rete era stata originariamente progettata, normalmente ne compromettono il funzionamento ottimale.

In questi casi, un primo fondamentale step, che, a seconda delle situazioni, può essere seguito da azioni di ristrutturazione architetturale della rete esistente, consiste nell’intraprendere un’analisi approfondita della natura del traffico circolante in rete, volta a comprendere le cause dei disservizi e dei malfunzionamenti e, quindi, orientata all’individuazione di soluzioni ad hoc.

La Xronos S.r.l., grazie all’esperienza maturata negli anni in questo tipo di attività, ha messo a punto una metodologia completa, per mezzo della quale è in grado di portare a termine con successo interventi comunque complessi di troubleshooting sulle reti locali.

Tale metodologia si avvale di strumenti sia hardware che software, tramite i quali viene analizzato nel dettaglio il traffico di rete: esaminando il contenuto dei flussi di dati dal livello Applicativo al livello Data Link, gli strumenti consentono il riconoscimento delle applicazioni, la misura della banda disponibile e di quella impiegata dalle singole applicazioni, la rilevazione puntuale della percentuale di pacchetti broadcast presenti e dei protocolli che li generano.
Sulla base di rilevazioni statistiche condotte a breve e medio termine, vengono, quindi, individuate le cause di degrado nelle prestazioni e, soprattutto, vengono studiate insieme al Cliente le possibili soluzioni e intraprese le azioni correttive che ne soddisfino al meglio le esigenze.